Caricamento in corso...
Menu

Monumento “Omino D’Oro”

 

Nel centro storico di Arezzo verso la fine degli anni ’60 si poteva incontrare fermo agli angoli delle strade un uomo tutto vestito d’oro, con appresso una bicicletta anch’essa d’oro. Aspettava il figlio disperso durante la guerra in Russia se ne stava in silenzio con grande dignità nella sua infinita attesa. La scultura dell’ Omino d’oro  è stata collocata lungo il Sentiero della Bonifica della Chiana, in località San Zeno alle porte di Arezzo accanto a quella di un altro personaggio “singolare “ della storia locale,  la Sputaci